domenica 5 settembre 2010

lavoretti un po' più impegnativi del solito...


Nella taverna di Mauri in montagna, faceva bellavista un vecchio sampler e me ne sono innamorata al punto tale che ho iniziato subito a ricamare un abbecedario che avevo a disposizione, poi ho aggiunto varie cosine trovate qua e là sui libri che avevo a casa e l'ho completato in questi giorni. Ora non mi rimane che mettere la cornice. Scura o elegante? Vecchiotta di sicuro!

Quest'altro invece l'ho ricamato al lago, in quei giorni di terribile calura per rinfrescarmi un pochino... Anche questo verrà incorniciato, anche se in un primo momento avevo pensato di utilizzarlo come striscia da mettere su una madia in entrata, così contornato da pigne, candele o oggetti natalizi. Che fare?
Soggetto di B. Galaup " Les petits sapins"

30 commenti:

Nicole ha detto...

Questi due tuoi ultimi -impegni- sono bellissimi! Uno così romantico e personale e l'altro che ci ricorda le montagne e la stagione più fredda..
Buona domenica,
Nicole

giovanna ha detto...

sono 2 capolavori, simile al primo ho fatto anch'io un ricamo tempo fa, il secondo è a dir poco delizioso
bravissima

Anto:o) ha detto...

Ciao cara Ornella!
Eccomi, ritorno a gironzolare sui blogs delle mie amiche:o)
Che belli questi tuoi ultimi lavori!!!
Il sampler rosso lo vedrei bene con una cornice di legno scuro, come dici tu "vecchiotta" ed il secondo..forse sulla madia un po' si perderebbe...non so...Sarà che a me i "Benvenuti" piacciono incorniciati:o)
Comunque, in un modo o nell'altro, restano due bellissimi lavori!

Un abbraccio
Anto:o)

mariaerba ha detto...

Compliemnti
per questi ultimi ricami, io lo lascerei libero come striscia... mi piace molto come lo hai sistemato...
ciao Maria

Dori ha detto...

Stupendi lavori! Il primo si lo vedrei con una bella cornice in legno antico. Il secondo invece lo utilizzerei come striscia, sta molto bene come lo hai fotografato.
Buona settimana Dori

m.cristina ha detto...

anch'io ho visto nella casa di montagna di un'amica un ricamo monocromatico in rosso
vorrei inizarne uno
mi sai dare un'indicazione sul numero del colore più adatto?
grazie
ciao
Cris

Mariangela ha detto...

Splendido il sampler rosso e il bienvenue, così come lo hai fotografato è davvero molto bello!
Sempre pronta per il SAL con te, Ornella, mettiamoci d'accordo!

gloria. ha detto...

bellissimi tutte e due,il sampler così è proprio un sogno, ho appena iniziato con le crocette e sogno di farne uno simile....Baci. glo

Leilaluna ha detto...

giveawayyyy su su.. che si giocaaaa!!!

Marina di Genova ha detto...

Ciao ciao.

che belli!!! il Sampler è splendido ma non avevo dubbi.
sto terminando il cuore e poi proverò a copiare i pini anche se tu sei irraggiungibile e inimitabile.
baci baci
marina di genova

fataltimone ha detto...

ma sai che pure io per combattere la calura d'estate mi sono messa a ricamare soggetti natalizi? mi sembra abbia funzionato perchè li ho ricamati veloce come la luce!!!!
splendidi i tuoi nuovi ricami, continua cosi!

enza ha detto...

Bellissimi questi due ricami, .... non vedo l'ora di vederli incorniciati!!! Enza xxx

Annalisa ha detto...

Cavoli...bellissimi!! gli alberelli sono nella mia bosra dei farò almeno da tre anni, tutto lì pronto , compresa la stoffa per assemblarli a cuscino. E perchè ancora non li ho fatti? semplice, manca il tempo..

Anonimo ha detto...

Cara Ornella, e li chiami....lavoretti!?!?! sono stupendi, molto laboriosi, ma di effetto mozzafiato! Un caro saluto, Claudia

Lo ha detto...

cara Ornella che bello incontrare una fata dell'ago e filo...questi lavori sono splendidi! Il primo lo vedo davvero bene in una bella cornice un po' antica di legno scuro mentre il secondo è stupendo tra pigne e candele! Se vuoi altre info sulla Croazia chiedi pure...ti ho dato una breve risposta sul mio blog...ma se vuoi sapere altro...sono qui. Grazie per la tua visita

Consuelo ha detto...

Ciao sono Consuelo e ti seguo gia' da un po'...Il ricamo con gli alberi e meraviglioso e ...accogliente.Sulla madia con le pigne e le candele ci sta benissimo.Complimenti per tutte le tue creazioni

enrica ha detto...

Che belli, il sampler rosso è bellissimo, io userei una cornice un po' rustica, niente di elegante... bello anche il secondo lavoro, anche se stagionale, io lo userei come striscia. ciao, ciao

silvia ha detto...

Complimenti! Quello rosso starebbe bene con una cornice nera molto lavorata mentre il secondo starebbe bene tra bacche, pigne e candele
ciao
Silvia

lolly ha detto...

Fantastici entrambi...io con il benvenue farei una striscia ...mi piace tanto!!

brava

lolly
http://ricamaeamaconme.splinder.com/

Nefertari ha detto...

Bellissimo il sampler, che anch'io vedrei molto bene incorniciato sull'antico, mentre la striscia coni pini è splendida, sulla madia farebbe un figurone. In ogni caso, qualsiasi uso tu decida di fare di entrambi, saranno valorizzati al massimo.
Mariagrazia

La Pecora Rosa ha detto...

Lavori eccezionali entrambi, soprattutto il primo, dove si vede la tua creatività nell'accostare con gusto soggetti di diversa provenienza. Se fossi in te, lo metterei in un cornice di legno scuro ed invecchiato, un po' tarlato, come fa Parolin. Nel secondo caso, invece, eviterei di trasformare il ricamo in un quadro: è raffinato così, con qualche elemento decorativo intorno.

Bacibaci,
I.

Rosa ha detto...

Ciao Ornella! Bellissimi lavori!Il sampler è fantastico! La striscia potresti lasciarla così fino alle feste e poi potresti incorniciarla. Grazie per aver partecipato al mio candy e...buona fortuna! Sei tra i miei link da una vita! Vengo a trovarti spesso anche se non sempre ho il tempo di commentare.
Un abbraccio,
Rosa

Il pollaio di Pat ha detto...

bello il sampler rosso e splendido il secondo............
io non sono un'appassionata di quadri per cui opto per la seconda soluzione a meno che.........non possa essere un pannellino morbido morbido da appendere alla porta
pat

Anonimo ha detto...

Il sampler è assolutamente stupendo e che delizia la compilation di pini! Ornella,sei un portento-:)
mutti

La Uina ha detto...

concordo con quello che ti hanno già scritto, complimenti per i soggetti, l'esecuzione e anche per l'ambientazione delle foto.
Il sampler lo vedo decisamente con una bella cornice di legno scuro di quelle "arte povera", senza fronzoli.
Gli alberelli non so se staranno meglio incorniciati o no, mi sembrano già perfetti così.

Raffaella

Margherita ha detto...

Il sampler lo vedo bene con una cornice scura e antica, mentre i pini perchè non farne una striscia? Mi sembra un fantastico benvenuto.
Mi fai tanta voglia di inverno e di Natale.
Ciao
Margherita

Adélia Oechsler ha detto...

MUITO BONITO... ADI

Lapplisor ha detto...

Fantastic work you show again.
With the Christmas embroidery you can not start soon enough :-)
Ciao
♥☼♥Barbara♥☼♥

Annelein ha detto...

What a great sampler.

Magie di elfo ha detto...

che bella questa sfilata di abeti con il benvenuto.....scusami ma mi dai due dritte per trovare lo schema? ti ringrazio molto.
Francesca.
http://magiedielfo.blogspot.com/